! Bisogno di aiuto? Scrivi pure, la registrazione è facoltativa.

#257di Meg - 16 Dec 2014 15:25:44

Meg
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Salve, volevo sapere come comportarsi quando un cliente estero paga l'importo dovuto per una prestazione in due rate. Quando emettere la notula? Devo emetterne una sola quando viene pagato l'intero importo? O devo emetterne una a ogni pagamento, anche se riguardano lo stesso progetto? Grazie mille

#258di Jack - 16 Dec 2014 20:30:42

Jack
Deus ex machina
Registrato: 22 Jul 2007
Messaggi: 1'894
Sito web

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Meg ha scritto:

Salve, volevo sapere come comportarsi quando un cliente estero paga l'importo dovuto per una prestazione in due rate. Quando emettere la notula? Devo emetterne una sola quando viene pagato l'intero importo? O devo emetterne una a ogni pagamento, anche se riguardano lo stesso progetto? Grazie mille

Meglio farne due, una per ciascun pagamento. Lavoro XX primo acconto, Lavoro XX secondo acconto.

J


Oscon: il facsimile di contratto e prestazione occasionale! smile

Non in linea

#259di Claudia_para - 16 Sep 2015 23:08:45

Claudia_para
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Salve,
Non ho ben chiara la mia situazione e vi chiedo aiuto.
Vorrei sapere se 5000€da non superare riguardano solo le prestazioni occasionali o si vanno a sommare anche ad altre prestazioni tipo contratti a tempo determinato?

#260di rillo - 28 Oct 2015 11:30:46

rillo
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Salve vorrei sapere dopo il lavoro in ritenuta d'acconto quanto devo aspettare per essere pagato.cioè vale lla regola di una fattura 60/90 giorni.grazie mille

#261di StudioDuchemino - 28 Oct 2015 12:03:11

StudioDuchemino
Moderatore ufficiale Oscon
Da Torino
Registrato: 23 Mar 2014
Messaggi: 328
Sito web

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

rillo ha scritto:

Salve vorrei sapere dopo il lavoro in ritenuta d'acconto quanto devo aspettare per essere pagato.cioè vale lla regola di una fattura 60/90 giorni.grazie mille


A mio modo di vedere, dipende dall'accordo che si è preso; bisogna quindi capire se nel contratto era previsto un termine dilatorio o meno.


Avv. Stefano Duchemino

Studio Duchemino, studio legale a Torino.

Non in linea

#262di rillo - 28 Oct 2015 13:45:44

rillo
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Grazie mille. Come accordo non c'è niente solo questa volta mi ha detto di aspettare 60 gg. Cmq grazie

#263di StudioDuchemino - 29 Oct 2015 13:32:12

StudioDuchemino
Moderatore ufficiale Oscon
Da Torino
Registrato: 23 Mar 2014
Messaggi: 328
Sito web

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

rillo ha scritto:

Grazie mille. Come accordo non c'è niente solo questa volta mi ha detto di aspettare 60 gg. Cmq grazie


Si può considerare *a tutti gli effetti* un vero accordo, infatti alla sua proposta ne è conseguita una accettazione di fatto.


Avv. Stefano Duchemino

Studio Duchemino, studio legale a Torino.

Non in linea

#264di smart100 - 5 Mar 2016 13:50:36

smart100
Passante
Registrato: 5 Mar 2016
Messaggi: 1

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

ciao due quesiti:
1) mia figlia 20 anni studente universitaria senza reddito ne case intestate, ne cose da scaricare.
Ha ricevuto per una prestazione occasionale nel 2015 un importo netto di euro 1200, in questi giorni l'azienda dove ha prestato la prestazione gli ha rilasciato una certificazione unica 2016 dove è indicato 1200 euro + 240 euro ritenuta a titolo d'acconto, per un totale lordo di euro 1440.
Vorrei sapere se mia figlia deve effettuare una dichiarazione dei redditi 730 oppure esente.

2) mia moglie senza reddito, ma ha il 50% dell'abitazione principale e il 50% di una 2^ casa, niente da scaricare.
Ha ricevuto per una prestazione occasionale nel 2015 un importo netto di euro 2000, in questi giorni l'azienda dove ha prestato la prestazione gli ha rilasciato una certificazione unica 2016 dove è indicato 2000 euro + 400 euro ritenuta a titolo d'acconto, per un totale lordo di euro 2400.
Vorrei sapere se mia moglie deve effettuare una dichiarazione dei redditi 730 oppure esente, tenendo presente che non ha altri redditi all'infuori del 50% della 1^ casa e 50% della 2^ casa.
Spero che non si debba dichiarare, nel caso si debba dichiarare nel 730 in che settore va inserito?
Altra cosa ma con questi 2400 euro lordi percepiti da mia moglie e 1440 percepita da mia figlia, abbiamo diritto ancora alle detrazioni ed assegni familiari, tenendo presente che sono entrambi a mio carico?
Un grazie al forum ed a tutti i gentilissimi che si prestano nel dare chiarimenti e consigli big_smile

Non in linea

#265di Giampiero - 26 May 2016 13:12:47

Giampiero
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Ciao a tutti,

Ho lavorato nel 2015 x 2 committenti, ora pero' la somma dei 2 CUD supera di poco i 5mila euro.

Mentre con il primo committente sono state fatte le ricevute con la detrazione del 20%, con il secondo Non ho emesso nessuna fattura in quanto il committente mi disse che preferiva non fare nulla.....quindi io non mi aspettavo questo secondo CUD.

Specifico che l importo del lavoro eseguito x il secondo committente non corrisponde alla cifra da lui dichiarata nel CUD che oltretutto mi fa supera l importo lordo dei 5mila euro.

Cosa posso fare al riguardo?

Attendo con ansia la risposta.
Grazie

Gp

#266di Giampiero - 29 May 2016 14:03:36

Giampiero
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Ciao a tutti, scusate se ripropongo la domanda, se gentilmente qualcuno sa dirmi qualcosa.

Ho lavorato nel 2015 x 2 committenti, ora pero' la somma dei 2 CUD supera di poco i 5mila euro.

Mentre con il primo committente sono state fatte le ricevute con la detrazione del 20%, con il secondo Non ho emesso nessuna fattura in quanto il committente mi disse che preferiva non fare nulla.....quindi io non mi aspettavo questo secondo CUD.

Specifico che l importo del lavoro eseguito x il secondo committente non corrisponde alla cifra da lui dichiarata nel CUD che oltretutto mi fa supera l importo lordo dei 5mila euro.


Cosa posso fare al riguardo?
Posso accettare questo secondo CUD?
Nel 2015 il limite della ritenuta di acconto senza p.I. è stato portato a 7000 euro?



Gp

#267di Aurel - 1 Aug 2016 13:59:28

Aurel
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Ciao a tutti,
Ho alcune domande da fare per più esperti in materia. Vorrei ristrutturare un appartamento prendendo un muratore che mi presta un lavoro occasionale, il muratore non ha la partita IVA e neanche un blocchetto per le ricevute fiscali, vorrei sapere:
1. come può ottenere il muratore il blocchetto per le ricevute fiscale?
2. e possibile detrarre le spesse per la ristrutturazione con le ricevute fiscale emesse dal muratore.

Grazie mille

#268di Ddaniele - 8 Oct 2016 18:23:12

Ddaniele
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Ciao
Aiutatemi in questo dilemma.
Mi è stato proposto da uno studio medico una collaborazione, dove loro mi affittano una stanza al costo di 50€ al giorno + la ritenuta d'acconto. Ora leggendo il forum ho capito come funziona la ritenuta d'acconto. La mia domanda è...ma se io non fatturo al cliente a cui offro il servizio, come si mette la questione nei confronti di chi mi affitta la stanza? a lui non cambia nulla tanto in tasca gli entrano solo i 50€ giusto?

#269di Dominic - 20 Dec 2016 18:26:03

Dominic
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Salve,

Ho sentito che se faccio una ricevuta / fattura prestazione occasionale ad una persona residente al estero non c'è nemmeno bisogno di pagare il 20% ritenuta d'acconto, ma solo una marca da bollo, è vero?

La mia situazione sta nel fatto che faccio giardinaggio per una signora Canadese proprietaria di una casa qui in Italia ma residente sempre in Canada mi paga al incirca €3600 al anno. Io son già dipendente da un' altra parte e quindi pensavo di regolarizzare il lavoro un questa maniera.

Grazie,

Dom.

#270di Prilly - 12 Feb 2017 20:03:04

Prilly
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Buonasera, avrei bisogno di un consiglio essendo la mia situazione particolare.
Sono cantante ed ho tenuto in diversi anni, laboratorio di canto per bambini e ragazzi,affiancando insegnanti di ruolo,presso scuole medie ed elementari, il tutto mi è sempre stato pagato dal comune con la prestazione occasionale, visto che  il lavoro non superava i 30 giorni e i 5000 euro annui. Ora, il fatto è che il comune è per il momento impossibilitato a corrispondere la cifra pattuita sad ....che invece vorrebbe corrispondermi il comitato genitori dei ragazzi, pur di non perdere continuità del laboratorio visti i risultati ottimi. Come posso comportarmi in merito per rimanere nella legalità? Si tratta comunque di rapporto tra privato e privato? Oppure essendo un comitato di persone (i genitori) la cosa cambia?
Grazie mille anticipatamente per la risposta! big_smile

#271di Lucacasa - 27 Dec 2017 13:09:35

Lucacasa
Ospite

Re: Ritenuta d'acconto, come funziona?

Buongiorno,
ho un quesito da porvi.
Sono un illustratore e lavoro presso un azienda con contratto a tempo indeterminato. Occasionalmente realizzo anche delle illustrazioni per case editrici.
Fino ad oggi ho sempre fatto delle ricevute per prestazioni occasionali con ritenuta del 20%.

Visto la possibilità di superare i 5000 euro annui, devo aprire la partita iva? Oppure nel caso di un illustratore c'è una possibilità diversa? Leggevo che in realtà cedendo diritti d'autore (sono illustrazioni per editoria) non dovrei avere nessun limite dei 5000 euro annui.

Potete darmi un chiarimento?

Grazie

Luca

Risposta rapida

Scrivere il messaggio e inviare
Anti spam

Non dimenticare la prima lettera maiuscola!

Piè di pagina

Powered by FluxBB