! Bisogno di aiuto? Scrivi pure, la registrazione è facoltativa.

#1di fra92 - 30 Apr 2018 11:13:41

fra92
Passante
Registrato: 30 Apr 2018
Messaggi: 1

Software sviluppato per terzi

Buongiorno,
mi sono appena iscritto al forum. Innanzitutto vorrei farvi i più miei sinceri complimenti per i contenuti interessanti presenti in tutto sito.

Se possibile vorrei chiedere alcune informazioni in merito alla rivendita software sviluppato per terzi.

Alcuni anni fa mi è stato commissionato tramite un amico lo sviluppo di un software legato alle riproduzioni audio/video.
Nel tempo non è mai stato sottoscritto alcun tipo di contratto tra le parti.

Diciamo che l'attività "extra" fornita in termini di "favore" mi ha permesso di farmi esperienza nel settore e far crescere il mio know how in materia.

Ad oggi mi sono reso conto che quel software nato tanto per sopperire a delle emergenze/necessità dell'azienda richiedente, potrebbe essere messo sul mercato per altre aziende.

In tal senso immagino di non avere alcun diritto sul prodotto in questione, non avendo contrattualizzato nulla all'inizio.

Per cui vorrei chiedervi, c'è la possibilità di rivenderlo in qualche modo? Quanto deve essere diverso il programma in questione per evitare qualsiasi tipo di grane?

Grazie in anticipo per la risposta.
Francesco

Non in linea

#2di Guido Brugnara - 10 Jun 2018 09:41:08

Guido Brugnara
Ospite

Re: Software sviluppato per terzi

Ti consiglio di leggere attentamente la legge che regola i diritti d'autore sul software.
Qui trovi il testo integrato con le più recenti modifiche:

   http://www.altalex.com/documents/leggi/2018/04/13/legge-sul-diritto-autore-ebook

In assenza di un contratto scritto tra le parti i diritti restano in capo all'autore del software.
Unica eccezione è il lavoro subordinato per il quale il software prodotto dal lavoratore dipendente è di proprietà esclusiva del datore di lavoro.

Se come affermi (e perché mai dubitare dell'autore del software in carenza di un contratto scritto che dica il contrario) "quel software nato tanto per sopperire a delle emergenze/necessità dell'azienda richiedente" configura nei confronti di quell'azienda al più una licenza d'uso.

Io credo tu possa fare quel che vuoi dei tuoi artefatti software, ma bada bene di non usare alcun contributo scritto da terzi (disegni, documentazione, codice sorgente, fotografie, icone, ecc.) se non hai un accordo scritto di cessione dei diritti.

saluti
Guido Brugnara

Risposta rapida

Scrivere il messaggio e inviare
Anti spam

Non dimenticare la prima lettera maiuscola!

Piè di pagina

Powered by FluxBB